Come costruire una bat box

Come costruire una bat box - CopyBloggerParliamo oggi di pipistrelli, ovvero di come costruire una casa una bat box. E’ vero, questi animaletti non fanno tanta simpatia, ma avete riflettuto su quante zanzare mangiano? Sono antizanzare naturali, si cibano di circa 2000 zanzare a notte!

Sebbene abbiano un aspetto poco carino e nel complesso non siano il nostro ideale domestico, i pipistrelli di casa nostra sono innocui, non si avvicinano a noi se non per sbaglio e non ci attaccano. Se abbiamo la possibilità, perché non ospitarne qualcuno nel nostro giardino?

Nel mio ne circolano ancora moli e comunque le giornate sono ancora lunghe e fa piacere trascorrere un po’ di tempo all’aperto a fare qualche lavoretto. Queste Bat Box sono l’ideale per ospitare i pipistrelli e saranno pronte l’estate prossima per dichiarare guerra alle zanzare.

Come costruire una bat box: materiale

  • Assi di legno o fogli di compensato
  • Chiodini
  • Come costruire una bat box - CopyBloggerMartello
  • Colla per legno
  • Pennello
  • Sega

Come costruire una bat box: procedimento

Per prima cosa, tagliate un’asse o un foglio di compensato per ricavare la parete di dietro della vostra bat box (56 cm) e quella anteriore (45 cm). Nel pannello posteriore, nel lato interno, vanno praticate della scanalature o incollati dei listelli per fornire un appiglio all’animale. Quindi ricavate le pareti laterali che devono essere lunghe quanto la parete anteriore e larghe due centimetri e mezzo, ricavate anche un pezzo rettangolare per la parte di sopra che chiuda la scatola, mentre la parte di sotto rimarrà aperta per permette al pipistrello di rifugiarsi. Questi pezzi vanno assemblati con chiodini e martello o colla da falegname, con il pennello cospargete infine le giunture proprio con la colla di modo che la vostra casetta per i pipistrelli si mantenga salda.

Come costruire una bat box: collocazione

Come costruire una bat box - CopyBloggerPonete la vostra bat box a circa 4 metri di altezza, su un albero, o sul tetto, o sulla grondaia.

Qualche consiglio:

  1. non trattare la bat box con vernici, perché l’odore potrebbe allontanare i pipistrelli
  2. potete mettere due casette una vicino all’altra per dare inizio ad una colonia (buona fortuna)
  3. non collocate la bat box nei pressi della casa se vi abitano soggetti fobici
  4. se la temperatura estiva è molto alta praticate un foro d’aerazione nella bat box

Ancora nessun voto.
Please wait...

Autore: CopyBlogger

Condividi l’articolo sui Social!!