Come lavare le scarpe in lavatrice

0
121
Come lavare le scarpe in lavatrice

Come lavare le scarpe in lavatrice: piccola guida per scarpe pulite velocemente senza fatica.

Come lavare le scarpe

Mi è capitato spesso di andare per il bosco a cercare funghi di castagno e di tornare a casa con le scarpe piene di polvere, spine di ricci, fango e macchie. Visto che ho la lavatrice non ci ho pensato neppure a lavarle a mano, ok una spazzolata per forza perché non si possono mettere nel cestello incrostate di fango. In poco tempo le scarpe son venute pulite e profumate.

Come lavare le scarpe in lavatrice: domande e consigli

Tutte le scarpe si possono lavare in lavatrice? No, solo le scarpe da ginnastica o le pantofole morbide, tutte le altre calzature vanno lavate a mano.

Cosa ci occorre? Detersivo liquido ecologico chiaramente, ma se le scarpe son piene di fango ad esempio è consigliabile pretrattarle con una spazzola e un buon getto d’acqua, altrimenti si potrebbe intasare la lavatrice.

La temperatura deve essere di 30° e naturalmente non si deve usare la centrifuga, basterà metterle al sole. E’ bene rimuovere i lacci che si possono lavare a mano, si possono lavare con bicarbonato di sodio e normale sapone.

Anche le suole se son estraibili è meglio toglierle e lavarle a mano, si rovinano di meno e vengono più pulite.

Come lavare le scarpe in lavatrice

lavatrice scarpe

  1. leggere l’etichetta se c’è scritto che non vanno messe in lavatrice un motivo ci sarà, forza e coraggio ed olio di gomito. Se invece non c’è scritta un’indicazione particolare infilatele pure nel cestello.
  2. Se le scarpe sono incrostate di erba, foglie e fango, recarsi in giardino e spazzolarle sotto il getto d’acqua. Se il giardino non c’è spazzolarle sulla pattumiera. E’ importante rimuovere fango, erba e sassolini che diversamente attenteranno alla vita della vostra lavatrice.
  3. Per evitare che in ogni caso le scarpe si rovino sbattendo nel cestello, si possono infilare in una vecchia federa.
  4. Una volta messe nel cestello scegliamo il programma delicato o quello apposito per il lavaggio delle scarpe.
  5. Una volta che il lavaggio è terminato mettete le scarpe ad asciugare all’esterno. Se invece è inverno mettete le scarpe vicino ad una fonte di calore, ponendo sotto di esse un vecchio asciugamano o dei giornali.

Un consiglio: se son rimasti dei segni sulle parti bianche provate a togliermi con dell’acqua ossigenata o una gomma da cancellare.

 

 

Esprimi la tua opinione!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 − tre =