Classici Disney – le curiosità

0
17
Classici Disney – le curiosità - CopyBlogger

Classici Disney – le curiosità - CopyBloggerChi non ha amato almeno uno dei Classici Disney?

Il mio preferito forse è Mulan, però amo anche Rapunzel, da piccola guardavo molto Il Re Leone, però ho nel cuore anche Cenerentola e La Spada nella roccia, insomma soo tutti davvero belli. Ed ognuno ha la propria storia segreta, una curiosità poco menzionata, un dettaglio nascosto che andiamo a scoprire.

Classici Disney – le curiosità

Frozen: voci di corridoio asseriscono che Walt Disney in persona lavorò al personaggio di Elsa che fu però poi accantonato. Raunzel e Flynn vi fanno le comparse. I nomi dei protagonisti sono il risultano della scissione del nomne dell’autore della storia: Hans Christian Andersen (Hans, Kristoff, Anna e Sven).

Peter Pan: stessa sorte di Frozen, la sua bozza era pronta da anni ma fu realizzato solo negli anni ’50. Alice nel Paese delle Meraviglie idem.


Re Leone: è stato fra i primi accusati di: messaggi subliminali, plagio di un altro cartone animato (Kimba il leone bianco), diffamazione delle iene dipinte come animali cattivi.

La Sirenetta: il personaggio di Ursula è ispirato al drag queen Divine. Topolino, Pippo e Paperino fanno le comparse. Per riprodurre il movimento di capelli di Ariel in acqua sono state usate ripresi i movimenti dei capelli dell’astronauta Sally Ride, in assenza di gravità.

Mulan: il nome da uomo scelto da Mulan, Fa Ping significa Occhi dolci.

Robin Hood: le canzoni all’interno del film sono per lo più riciclate erano destinate ad altre animazioni, ma poi son state scartate finendo tutte in R.Hood.

Classici Disney – le curiosità - CopyBloggerIl libro della giungla: in origine gli avvoltoi dovevano essere doppiati dai Beatles.

La bella e la bestia: la Bestia è una unione di animali fra cui buffalo e lupo; Belle fa da comparsa nel film Il gobbo di Notre Dame mentre la Bestia fa da comparsa in una torre di giochi in Aladdin; Mrs Bric ed il resto del servizio da tè compaiono ne Il libro della giungla.

Classici Disney – lo sapevi che…

…Walt Disney desiderava creare il film animato de Il Signore degli anelli ma abbandonò perchè il progetto era troppo complesso. Stessa sorte per Lo Hobbit.

…nel 1940, Disney lavorò all’animazione di Don Chisciotte ma il progetto non fu mai completato. Al momento il progetto è stato cancellato.

….Disney volle rendere omaggio a Hitchcock e creò Fraidy Cat, un gatto accusato ingiustamente di un crimine. Considerato troppo adulto fu cancellato.

….era previsto un Fantasia 2006 ma il progetto è stato accantonato.

Classici Disney – storie creepy

Lo sapevate che in realtà le fiabe raccontate dalla Disney sono state edulcorate perchè troppo dark? Nei classici Disney c’è sempre il lieto fine…ma nelle fiabe?

Cenerentola: le sorellastre si amputano i piedi e vengono uccise a beccate dagli uccellini.

Classici Disney – le curiosità - CopyBloggerLibro della giunga: Mowgli viene deriso in città, torna nella jungla e incita l’elefante alla vendetta contro l’uomo.

Sirenetta: nell’originale il principe sposa un’altra e la sirenetta lo pugnala a morte e si lascia morire.

Biancaneve: la fanciulla sposa il principe e la matrigna viene costretta ad indossare scarpe di ferro roventi.

La Bella Addormentata: non fu svegliata da un bacio ma violentata dal principe (secondo Giambattista Basile) e si svegliò solo durante il parto dei gemelli.

Le sapevate tutte queste curiosità sui classici Disney?

Esprimi la tua opinione!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × uno =