Le Bellezze di Napoli

0
87
vesuvio

Si dice “Vedi Napoli e poi muori”. Forse un motivo ci sarà.

Le Bellezze di NapoliNapoli è la città dei grandi poeti: basti pensare che proprio a Napoli sono sepolti Virgilio e Giacomo Leopardi. E’ una città ricca di magia e anche di superstizione: la tradizione narra che tra i vicoletti della città si aggira ‘o munaciello e ‘a bella ‘mbriana.

Napoli è la città di Masaniello, ricordato per aver lottato contro l’arroganza dei potenti.

E’ da scoprire ogni giorno: ogni pezzo della città ha qualcosa da raccontare. E le cose da raccontare possono essere infinite.napoli città
Ma assolutamente da non perdere ci sono le bellezze di Napoli che vi faranno perdere la testa:

Iniziando dalla famosa “Spaccanapoli“, il famoso decumano inferiore che è il polmone del centro antico ma anche una delle più importanti strade della città, riconosciuta come una delle bellezze di Napoli.

Insieme al Decumano Maggiore e al Decumano Superiore rappresenta il progetto dell’impianto urbanistico che fu progettato in epoca greca. Spaccanapoli divenne famosa sia per i conventi degli ordini religiosi situati in quella zona sia per le case e le ville degli uomini potenti, del Medioevo e dell’Ottocento.

Palazzo Reale di NapoliTra le bellezze di Napoli, è assolutamente da visitare, il Palazzo Reale di Napoli, che insieme alla Reggia di Capodimonte, la Reggia di Caserta e la Reggia di Portici alle pendici del Vesuvio, rappresenta una delle residenze usate dalla Casa Reale dei Borbone di Napoli durante il Regno delle Due Sicilie. Il Palazzo Reale è situato in Piazza del Plebiscito, anch’essa una delle bellezze di Napoli, ed è circondato da Palazzo Salerno, la Basilica di San Francesco di Paola e il Palazzo della Prefettura.
Da non perdere, anche il ricco Sottosuolo di Napoli che offre percorsi ricchi di storia. Il sottosuolo, infatti, è attraversato da una rete di cunicoli,Museo del Sottosuolo di Napoli gallerie ed acquedotti, ancora visitabili; da non perdere quindi una delle bellezze di Napoli, quella della Napoli Sotterranea, Museo del Sottosuolo di Napoli, Tunnel Borbonico e le Catacombe di Napoli.
Infine, ma non ultima, la Cappella di San Severo detta anche chiesa di Santa Maria della Pietà o Pietatella. Essa è tra i Musei più importanti di Napoli ed è situata nelle vicinanze di Piazza San Domenico Maggiore.
La caratteristica di questa chiesa è che attualmente è sconsacrata ma ospita capolavori come il Cristo Velato, conosciuto per il suo velo marmoreo che si adagia sul Cristo morto.

Esprimi la tua opinione!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × uno =