Visitare Assisi in un giorno o in un week end

Visitare Assisi in un giorno o in un week end: ecco come fare.

Visitare Assisi in un giorno o in un week end- ecco come fare.Assisi è un pezzo della storia d’Italia ed è una delle città più significative dal punto di vista artistico, fu fondata nel 339 a.C. ed inseguito alla caduta dell’Impero occupata dai Bizantini a cui seguiranno varie dominazioni fino a raggiungere l’annessione allo Stato Italiano. E’ famosa soprattutto per aver dato i natali a San Francesco e Santa Chiara.

L’ideale sarebbe visitare Assisi in un week-end per poter scoprire con calma e relax la bellezze che questa città ha da offrire.

Visitare Assisi: primo giorno

Dedichiamo la prima giornata ad Assisi a visitare la Basilica di San Francesco edificata nel 1228 all’interno della quale si possono ammirare i capolavori di Giotto e Cimabue e la cripta monumentale.
Come seconda tappa scegliamo la Basilica di Santa Chiara (1255 – 1265) con il suo caratteristico stile gotico, al suo interno possiamo osservare le reliquie della santa ed il crocefisso che parlò a San Francesco.
Proseguiamo con L’Eremo delle Carceri ovvero il luogo nel quale San Francesco e i suoi seguaci si ritiravano per pregare.
Infine visitiamo la Basilica di Santa Maria degli Angeli del 1600 che contiene la Porziuncola ovvero la cappella in cui pregava San Francesco.

Visitare Assisi: secondo giorno

Il secondo giorno ad Assisi visitiamo la chiesa Benedettina di San Pietro ne ammiriamo i portoni d’ingresso ed i rosoni, la cappella in stile gotico, il trittico di Matteo da Gualdo e i numerosi affreschi.Visitare Assisi in un giorno
Il Duomo di San Rufino dove sono custodite le spoglie del santo, quindi visitiamo la Chiesa Nuova ovvero la chiesa natale di San Francesco risalente al 1600.
Infine visitiamo l’Anfiteatro romano dove ammiriamo l’impianto ellittico e un arco in cunei di travertino e la Rocca maggiore eretta nel medioevo e distrutta prima del 1200 fu ristrutturata poi nella seconda metà del 1300.

La visita ad Assisi in realtà si può svolgere anche in una giornata basta seguire l’itinerario descritto nel primo giorno ad Assisi che raggruppa tutti i monumenti principali di questa splendida città.

Da sapere: ad Assisi si arriva tramite l’Aeroporto, la stazione ferroviaria ed il raccordo autostradale E45. All’interno della città troverete numerosi hotel che vanno dalle due alle quattro stelle.

 

Ancora nessun voto.
Please wait...

Autore: Roberto

Condividi l’articolo sui Social!!