Mangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert

Mangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert - CopyBloggerMangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert è la storia di una donna, di un viaggio e della ricerca della felicità. Vi porto con me, nella recensione del libro.

***

Libro, tisana calda e qualcosa di gustoso che cuoce in forno: ecco i miei ingredienti per affrontare una giornata fredda, densa di nubi cupe e di sconfortanti allarmi su probabili alluvioni. Mi ritrovo a fare I conti, in questa giornata, con questi tre precetti: Mangia visto che mentre scrivo la recensione sto assaggiando, Prega perchè è impossibile non dedicare un pensiero agli sfortunati sommersi dall’acqua e Ama perchè non posso non amare mio marito che inforna queste prelibatezze per viziarmi. E dunque, mentre lui cucina io mi accingo a parlarvi di questo libro.

Mangia, prega, ama: trama e recensione del libro

Liz è una donna di successo: viaggia spesso per scrivere articoli, scrive romanzi per hobby, ha una bella casa ed un marito. Ma qualcosa non va, Liz non è felice, non vuole più essere sposata, all’improvviso non sa più davvero ciò che vuole dalla vita. Dopo un incontro fortuito con un anziano guaritore, Liz avvia il divorzio e decide che per un anno viaggerà e visiterà tre continenti alla ricerca di…qualcosa. La sua prima tappa è in Italia dove si dedica anima e corpo al cibo, la seconda è in India dove vivrà in ashram per tre mesi per imparare a pregare e per apprendere la spiritualità. La tappa finale è l’Indonesia che le riserverà molte sorprese…

***

Mangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert - CopyBloggerLeggere il libro Mangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert in un momento di difficoltà è stato un toccasana. Un
romanzo
semplicemente, scorrevole ed ironico che però tratta temi molto dolorosi come la separazione dalla persona che si credeva di amare, la difficoltà nel ricostruirsi una vita, la sensazione di solitudine e d’inquietudine quando si vive nell’ansia e nell’incertezza. E poi c’è la bellezza: I dialoghi con Dio, la ricerca dell’interiorità e della stabilità spirituale ed il viaggio che Liz intrapprende dove impara che nella vita bastano pochi semplici ingredienti per essere felici: amare, mangiare, pregare. Siete d’accordo?

Cosa sto mangiando io ora, mentre vi scrivo? Continuate a seguirci e lo scoprirete presto.

Puoi acquistare Mangia, prega, ama di Elizabeth Gilbert qui

Ancora nessun voto.
Please wait...

Autore: CopyBlogger

Condividi l’articolo sui Social!!