Cosa fare in caso di alluvione

0
99
Cosa fare in caso di alluvione - CopyBlogger

Permane in questi giorni l’allerta meteo che prevede ancora alluvioni. Cosa fare in caso di alluvione? Se vi trovate in una zona sensibile, dove si sono già verificate o in zone in allerta è sempre meglio tenersi pronti.

Cosa fare in caso di alluvione - CopyBloggerCosa fare in caso di alluvione: prima

  1. Prima che l’alluvione si verifichi mettete in salvo il salvabile, specie le cose che si trovano nei locali facilmente allagabili.
  2. Tenetevi sempre informati, usate la radio se preferite scollegare gli apparecchi elettrici durante il temporale.
  3. Se abitate ai piani alti offrite ospitalità a chi abita in quelli bassi, se abitate ai piani bassi chiedete ospitalità a chi sta in alto. Preoccupatevi soprattutto delle persone a rischio che non possono spostarsi.
  4. Se non sarà necessaria l’evacuazione uscite solo per fare scorte alimentari e di generi di prima necessità, come i farmaci, poi rimanete in casa per non ritrovarvi bloccati nelle strade allagate.
  5. Predisponete un kit in caso di evacuazione contente: chiavi di casa, medicinali più cassetta del pronto soccorso, generali alimentari non deperibili e acqua in bottiglia, stivali di gomma, impermeabili e abiti pesanti, torcia e radio con batterie di riserva, preziosi, documenti e contanti sigillati in una busta impermeabile, coltellino svizzero, telefono.

Cosa fare in caso di alluvione: durante

  1. Cosa fare in caso di alluvione - CopyBloggerSe siete in casa staccate gas e corrente. Se dovete salire ai piani superiori usate le scale, non l’ascensore.
  2. Non entrate in scantinati o garage per salvare auto o qualsiasi altro oggetto, la vostra vita vale di più.
  3. Aiutate chi ne ha bisogno a raggiungere i piani alti.
  4. Tenete a portata di mano il kit. Usate il telefono solo se veramente necessario.
  5. Non uscite di casa e non mettetevi in auto a meno che non dobbiate evacuare l’edificio.
  6. Se vi trovate fuori casa non sostate in questi luoghi: sottopassaggi, ponti, scarpate o rifugi naturali, strade allagate (specie se si è dentro l’auto), non riparatevi sotto gli alberi durante i temporali.
  7. Cercate di raggiungere edifici con piani alti.

Cosa fare in caso di alluvione: dopo

  1. Tenersi informati sul cessato allarme e sulle comunicazioni della protezione civile.
  2. Non bere l’acqua del rubinetto potrebbe non essere potabile.
  3. Evitare le zone in cui ristagna l’acqua, non usare l’auto se non è indispensabile né il telefono.
  4. Se uscite di casa non sostate in zone a rischio crollo o danneggiate dall’acqua.
  5. Cosa fare in caso di alluvione - CopyBloggerNon consumare il cibo che è venuto a contatto con l’acqua dell’alluvione.
  6. Pulite e disinfettate le zone venute a contatto con l’acqua.

E’ importante ricordare che:

– occorre mantenere la calma

– le strade possono e i passaggi inondati possono cedere all’improvviso o esser ostruiti da detriti

– occorre tenere a portata di mano i seguenti numeri:

  • 115 – Vigili del Fuoco
  • 1515 – Corpo Forestale dello Stato
  • 112 – Carabinieri Pronto Intervento
  • 113 – Servizio Pubblico di Emergenza
  • 118 – Pronto Intervento Sanitario
Esprimi la tua opinione!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × tre =